martedì 20 aprile 2010

Quattro in Una




Il mio Ego si fa in quattro
per venire incontro ad ogni Tua Poliedricità.

Esigenze
Necessità
Bisogni
Desideri ...

E la notte si Colora di Noi
Esplodendo di Farfalle
Che si posano sulla Nostra Pelle
Adornandola di Battiti senza Tregua.

Il mio Pensiero è il Tuo
Il mio Respiro T'Appartiene
Il mio Sangue Scorre nella Tua direzione
Ogni singolo Battito del Cuore Canta per Te
Ogni Fremito è Sussurro di Vita ... la Nostra!

Fantasia sgretolata dalla Realtà
Che si erge Sovrana Indiscussa sul trono della Vita.
Immaginazione come Proiezioni di Noi
In un domani così prossimo a Giungere.

Mi faccio in quattro
Mi disgrego e ricompongo
Tramuto ogni Tua Essenza in Bisogno Assoluto
Indiscusso e Tremante che Attende Silente.

Ti Osservo da lontano
Ti Scruto da vicino
Ti Ammiro nella penombra
Ti Guardo nella Tua lucentezza.

Mi perdo in un Sorriso
Mi perdo in un Verde di Sguardo
Mi perdo nella Morsa di un Abbraccio
Mi perdo nel Calore di un Tuo Bacio.

Mi ritrovo in ogni Tua parola
Mi ritrovo con gli Occhi Impressi nei Tuoi
Mi ritrovo con la testa Affondata nel Tuo petto
Mi ritrovo col Sapore di te sulle labbra ...

Un Fremito mi attraversa
Un Gemito strappato a questo Silenzio Denso di Noi
Un Tremito soppesato dal un Desiderio costante
Un Sussulto che mi strappa FeroceMente dalla Quotidianità.

Ed in sol Battito
Vola il mio Cuore a trovar Riparo Sicuro
Tra le Tue braccia
Piene di me e te che ci Abbracciamo PerdutaMente
Senza trovar Fine al Nostro Desiderio Costante di Noi.



Una in quattro ...
Quattro in una.
Poliedrica Natura che trova Manifestazione concreta
Nei quattro Elementi che la Compongono ...

Sono Acqua
Sono Aria
Sono Fuoco
Sono Terra.

Acqua per dissetarTi
Aria per farTi respirare di me
Fuoco per riscaldarTi di Passione
Terra per affondare le mie radici in Te!

Legami indissolubili nel Tempo
Che trovano uno Spazio
Nella misura in cui, equaMente dosati,
Sanno dare un Senso a tutto ciò che pareva non averne.

E sarà un nuovo Giorno
Che seguirà una nuova Notte
Che accenderà una nuova Stella
Che brucerà sopra di Noi anche quando gli Occhi si serreranno.

Si apriranno le Nubi dall'alto
Per illuminare la Nuova Luce che dl basso Sale
Fino alla vetta più alta
Travolgendoci di lei ed Innalzandoci all'Unisono!




4 commenti:

achab ha detto...

ciao,notevole anche questo testo,dove l'essenza del nostro essere si trova nel lato più nascosto di noi.

Pure Poison ha detto...

@achab: ogni medaglia Possiede due facciate.
Senza l'una, non v'è l'altra.
Così gli Opposti permangono in Noi rafforzandosi ... senza Negarsi mai.
La coscienza del Nostro lato Nascosto farà di Noi Esseri Consapevoli sempre dei Nostri Limiti ... e sempre pronti a Superarli con Tenace Costanza.
Mi pare tu lo dimostri sempre nei Tuoi Scritti che hanno il sapore del Vissuto ...

NERO_CATRAME ha detto...

Ogni tuo riflesso si perde in me,ogni mio in te,ogni tuo respiro annaffia il mio,ogni mia goccia si unisce alla tua.Sogni sulla terra ad occhi aperti,acqua che da vita al nostro Intero,vento che lo avvolge,fuoco che lo alimenta.
Noi.MiTiCi

Pure Poison ha detto...

@NERO_CATRAME : e la Terra che Benedice quest'Unione!
(un Elemento Essenziale mancava ...)