sabato 10 aprile 2010

La Cappellaia Matta



Inediti

Irriverenti

Insoliti


La Cappellaia Matta

Il Leprotto Bisestile


Festeggiano tutti i giorni che non Sono

Riposando quello dell’Evento convenzionale.


Passa il Fine Settimana con brio tra i festeggiamenti dei Più

Ma il nostro Tempo ancora deve giungere.


Attenderemo il Giusto.


Scalpiteremo nell’attesa protratta che vedrà i nostri Desideri

EsponenzialMente Aumentati.


Indosserò la più fatiscente Follia

Per Te Anima mia.


Ti vestirai di Prepotenza

Per pretendere la mia Indecenza.


Un buon NON Compleanno

Una buona NON Pasqua

Un buon NON Ferragosto

Un buon NON Natale

Una buona NON festa


Indosso il cappello Rosso dell’Irriverenza

Pronta ad essere Godereccia alla Tua Venuta

Gocciolando di Insana impazienza.



4 commenti:

NERO_CATRAME ha detto...

Non esiste un giorno per Noi,lo sono tutti.Rimarcando,crescendo,rotolando.Non c'è spettro che si rifletta negli specchi dei propri dettagli.Noi Lo siAmo.

Pure Poison ha detto...

@NERO_CATRAME: Si Amo Noi i giorni che decidiamo di Essere.
Ora come Allora
Adesso e Per Sempre.

achab ha detto...

Ciao, questo è un testo che buca la mente,grandioso il finale.
Buona serata.

Pure Poison ha detto...

@achab : il mio Pipistrellino Adorato è spesso fonte di Ispirazione.
Una sorte di ... Grillo Parlante per Pinocchio ;)
Non solo serietà qui.
Apro il vaso e ne Esce spesso di tutto ;)
Grazie