giovedì 1 aprile 2010

Buonanotte Anima





Riflessioni che riflettono Ombre Ellittiche di me proiettandomi lungo la parete in una dimensione totalMente nuova.

Odore acre di fumo che si Espande nella stanza riempiendomi le narici e portando a galla Evanescenti rimembranze di cose vissute con Totale Devozione e Sobrietà.

Rannicchiata sul divano mi sorprendo a Fantasticare su una Realtà che è al di sopra di ogni Aspettativa o Sogno. Sorrido. Sono Fortunata. Dalla Dea Bendata mi sento baciata.

Illuda, disillusa, tremante, trepidante, cortese, sprezzante ... vivo nelle certezze che ho saputo accumulare giorno dopo giorno ed anche nelle incertezze che ne hanno da sempre fatto parte integrante, come la seconda facciata di una stessa medaglia.

È una notte strana che non mi abbraccia e non mi ama ... ma il mio Cuore è pieno di Te che ci sei ... mancando, che manchi ... essendoci.




Stringo nel pugno la chiave che mi hai messo al collo ed ho l’Esatta Dimensione della Tua costante Presenza ad abbracciarmi con calore e protezione.

Mi abbarbico al ricordo dell’ultimo bacio … sempre il più intenso, il preludio di un Distacco che non dura che il tempo di Accrescere il Desiderio di Noi che ci divoriamo senza saziarci mai.

Osservo il Silenzio che aleggia trasportando Attimi carichi di una felicità in esplosione e tendo l’orecchio allo spostamento delle tende mosse dall’aria che passa per la finestra sempre aperta ad inondarmi dell’Aroma di Te che pare esser trasportato sin qui.

Sei lontano, non sei con me ed io ti Desidero.

Voglia di Te che pretendi me, pretesa di me che voglio solo Te.

Accendo l’ultima sigaretta Speranzosa di dormire per ritrovarTi là … all’Alba di un Sogno, dove il confine con la nostra Realtà è un filo impercettibile che possiamo valicare ogni qual volta ce ne sia bisogno o Desiderio.

Mi abbraccio le spalle abbracciandoTi.

Sorrido SorridendoTi …

Tu sei la mia Vita ed ogni mio Sorriso porta il Tuo nome ed il colore dei Tuoi occhi.

A Te che hai saputo Venire
A Te che hai saputo Restare
A Te che ci sarai Vivendo
A Te che vivrai Amando

Il mio dolce bacio … e poi … il Buio del Sonno ad Illuminarmi la Notte!


4 commenti:

achab ha detto...

Ciao Pure Poison,testo notevole,un viaggio al centro del tuo essere,una dedica in attesa del grande momento,complimenti, con le tue scritture sai stupire e portare lontano.
Scusa ho dimenticato, rispondo alla domanda di ieri,nessun cambiamento ma alle volte capita che le fotine nei commenti non si vedano.
Buona serata.

Pure Poison ha detto...

@achab : in effetti sono volta sul tuo blog per capire se fosse un problema solo mio ...
Ma non è grave, le persone si riconoscono spesso da come e cosa scrivono ed io inizio a conoscerti ;)
Grazie dei complimenti, alle volte non sono affatto certa di riuscire a comunicare ed esternare quello che mi passa all'interno.
E' piacevole ricevere conferme che invece, i messaggi arrivano.
Buona serata a te ;)

NERO_CATRAME ha detto...

Queste pause di fisicità non fanno che aumentare il desiderio nell'attesa,anche se in effetti siamo sempre insieme.

Pure Poison ha detto...

@NERO_CATRAME : Il Desiderio aumenta nell'Attesa ma non s'Affievolisce quando siamo Insieme ... Appagati e mai Sazi di Noi ...