venerdì 19 marzo 2010

Paris At Night





Una flebile fiamma di candela
tra le dita ...

Una fiamma rimasta accesa anche dopo
la Tua partenza ...

Un calore che mi ha avvolta
ed ancora non m'abbandona ...

Il desiderio che non si attenua
e che esplode quando Tu sei con me ...

L'oblio dei sensi raggiunto
senza soddisfare alcuna fame.

Nessuna luce, nessuna ombra
potrà mai impedirmi di vederTi
come adesso io Ti vedo.

Espressione assoluta di desiderio avvolgente,

Comprensione totale di affinità conclamate,

Complicità che aumenta coi battiti,

Reciprocità che non si ferma alla mera apparenza,

Appartenenza bilaterale spontaneaMente libera,

Possesso devastante che strazia le carni,

Amore inscindibile che trafigge le Anime!

Tu sei in me Poesia
Tu sei attorno a me Realtà
Tu sei con me Sogno
Tu sei per me Speranza

Una promessa che si rinnova
sulla rimarcatura dell'ovvio
senza essere banalMente ripetitiva
o essendolo, una ripetizione che mi pervade il cuore
e riveste il mio corpo di brividi.

Nessuna notte è infinita se Tu mi stringi
e se lo fosse, sarebbe la notte dei Tempi
perchè quando sono con Te
perfino lui si ferma tacito ad osservare ascoltando.

Voglio correre con il Vento tra i capelli ...
voglio passeggiare mano nella mano sotto la pioggia ...
voglio addentrarmi nel Tuo bosco senza timore ...
voglio sentire il calore della Tua pelle sotto le mie mani ...

Voglio dedicarTi questa poesia che tanto Amo
perchè sa di Te che sai di me ...

Voglio rinnovare la mia promessa ribadendo
che liberaMente ho scelto Te ...

Adesso e Per Sempre!



6 commenti:

NERO_CATRAME ha detto...

Anche le ombre hanno bisogno di vedere ,ciò di cui Noi non abbiamo mai avuto bisogno.
Tu sei e lo sei stata anche al buio,nella linea del tempo che ci ha separati,per poi farci ritrovare.Difficile perdere ciò che non si è mai perduto.

Pure Poison ha detto...

Non possiamo Perdere
quello che non abbiamo perduto
Ma ...
Possiamo ritrovarCi
per poterci Reinventare
ricolorandoci
e respirando di Noi.
Nessun bisogno di Vedere
quando puoi ... "Sentire".

Danysweet ha detto...

Al buio cerchiamo,
troviamo...
appunto ascoltiamo
forse così andiamo di fantasia,
che ci prende i sensi...
quindi ci ritroviamo.

Pure Poison ha detto...

@Danysweet: spesso il modo per vedere meglio le cose, nella loro più totale Essenza è proprio quello di privarci del senso più ingannatore che abbiamo ... la vista!

*LaScatolaDeiSensi* ha detto...

e, Le Labbra Aperte Come Chi, Si Dona e Tace.
L'affondo e L'Accoglienza. Sigillo Di PosSesso Tra Quiete e Rose…

Complimenti Per Il Modellato Crepuscolo, PurePoison...

Pure Poison ha detto...

@MagicaScatola: Silenzi che non Necessitano di Parole ... Labbra che sanno Possedere al posto di Parlare.
Un Possesso che sa di Eterno ...

Felice Domenica Scatola di Magia ;)