sabato 22 aprile 2017

Tutto di me ...




Avvolgimi
Stringimi fino a farmi mancare il respiro
Coprimi con tutto il tuo Essere
affinchè il mio ci si possa perdere nel mezzo.
Abbraccia ogni mia singola cellula
fino ad inglobarla in te
e divenir un tutt'uno.

Non smettere di respirare tra i miei capelli
mentre mi tieni la mano
Lascia che il battito del tuo cuore
sia la colonna sonora della mia vita
e cantala con me
fino all'ultimo respiro.

Cavalca la mia follia
e falla tua
come io farò mia la tua 
Placa le mie rabbie feroci
e non smettere di ridere con e di me
Insieme lo faremo al mondo intero.

Sii la costante presenza che non mi abbandona
Asfissiami
lascia che il tuo respiro mi si posi
sul collo costantemente.
Divieni la mia Ombra nella luce
Illumina le mie notti Oscure
Divieni non cambiando una sola virgola.

La mia pelle si increspa
al solo pensiero della tua
Ed il sorriso illumina il mio viso
ogni volta che tu ridi.
Empatia selvatica e selvaggia
E di nuovo è notte che ti aspetta
e ti vede palesarti innanzi a me.



1 commento:

un'ombra ha detto...

Belle parole
hai sempre avuto un istinto meraviglioso di scoprire tutto .....
...meno cio che è evidente .