giovedì 22 luglio 2010

Viso d'Arcobaleno

Ed ecco un Magico Arcobaleno palesarsi all'Orizzonte.
Le Emozioni si Colorano Esplodendo sul mio Viso come in un dipinto dai tratti Sicuri e ben Marcati.

L'Eco lontano della Bufera più non rimbomba trafiggendo i timpani ... nella mia Mente.

Rimuovo in toto tutto quello che non mi appartiene, tutto ciò che non sento mio. tutto quello che vestendo una Maschera svela un'Anima diversa da quella che è solito mostrare.

Finzione e Realtà.
Maschera e Verità.

Assordante frastuono rimbombante che disorienta ApparenteMente, ma innocuo AssolutaMente non mi tange che di striscio.

Misera Intersezione dolorante che rimargina in fretta.
Nessun segno rimarrà a rimarcarla ricordandola.

Adesso voglio Assaporare l'Arcobaleno che mi appartiene ...

Voglio che i suoi colori solchino le mie righe e ci facciano nido.

Mi piacerebbe che uno spiraglio di sole donasse Lucentezza vera a tutto quello che con il trascorrere del tempo appare ... Opacizzato.

Ravvivo me stessa rinnovando ogni Promessa.

La mia parola è misera cosa, ma non ho che quella!


13 commenti:

Danysweet ha detto...

Qualche segno rimane sempre... per ricordarci... anche se non c'è ne bisogno...
la parola come i versi sono molto di più....
come dissi in una mia lirica "il verso l'ultimo dogma"
ti abbraccio

Eli ha detto...

Mi piace molto l'idea che la luce che ti attraversa faccia di te e in te un arcobaleno.

Ti scrivo con in bocca un muffin ai pinoli sfornato poche ore fa....un piccolo arcobaleno di dolcezza.

a presto cara

Pure Poison ha detto...

@Danysweet: Ricordare talvolta è sintomatico di non Ricadere ... non nel medesimo errore.
Andrò a leggerlo, troppe lacune UltimaMente.
Ricambio l'abbraccio ...

Pure Poison ha detto...

@Eli: Condirei con del caffè nero ed amaro in attesa che l'Arcobalno facesse capolino Esplodendo e mettendo in risalto lo Splendore del Suo Sorriso :D
Grazie

NERO_CATRAME ha detto...

Non c'è filtro se non quello di specchiarsi nei tuoi occhi tenendo tra le mani la tua anima e dal Nero è colore.Ogni istante si rinnova,ogni istante è vita e si sciolgono i colori sulla tua pelle,tra la mia

Madame Bovary ha detto...

L'arcobaleno non è che il mostrare il colore della luce che non è bianca.
Il bianco non fa che riflettere passivamente tutti i colori della luce, il nero, invece, li assorbe, li rende propri. Per questo prediligo il nero al bianco.
Un caloroso abbraccio!

Pure Poison ha detto...

@NERO_CATRAME: Nessun filtro. Libere Esplosioni di Attese volte al Termine dopo Perigliosi percorsi.
Continui a prendere e fare Tuo quello che già t'appartiene ... anche in gioco.

Pure Poison ha detto...

@Madame Bovary: Non a caso Affermo sottilineando la Poliedricità dell'Essere.
Il Prisma scinde separando i Colori che sono contenuti le Bianco fascio di Luce.
Tutti tranne uno.
Il Nero che è Assenza totale di Colore.
Anche io lo prediligo, si dice lo ami molto chi ... predilige di Passare in punta di piedi senza Destare Attenzione alcuna ...
In parte è vero.
Grazie della Tua visita.
Ricambio l'abbraccio ;)

Pure Poison ha detto...

Chiedo venia...Ho fatto al solito un macello e mi son persa l'immagine originale che avevo postato (e chissà mai se la recupero).
Il Caos è la vita mia, non la vostra, Per questo le scuse sembrano... d'obbligo :D

Lorenzo ha detto...

abbiamo le parole
abbiamo i silenzi
con cui riempire la vita
tutto qui
(c'è forse altro?)

Pure Poison ha detto...

@Lorenzo: Se non ti basta ... ho sempre la lista della spesa pronta :D

Eli ha detto...

Voi due mi confondete mi sa che io rispondevo a Poison, la Lei e il post era scritto da Veleno, il Lui....dannati voi! ;-)
baci

Pure Poison ha detto...

@Eli: Dannata Mente si ... Felici ;)